Crostata al limone e semi di papavero.

Ho documentato con fotografie la realizzazione della crostata al limone e semi di papavero tratta dall’ottimo libro “La Cucina Etica Dolce” di Dora Grieco e Roberto Politi, pubblicato da Edizioni Sonda.

Rimando quindi  a tale testo per le quantità dei vari ingredienti, consigliandone l’acquisto: le ricette dolci sono tante e deliziose, spiegate in modo chiaro e corredate da belle immagini fotografiche.

Incominciamo con la preparazione della base di pasta frolla:

farina00 La Farina 00…
… lo zucchero di canna, quello vero, è scuro, aromatico e un po’ umido. Quello biologico e del commercio Equo e Solidale è reperibile anche nei comuni supermercati. zucchero
papavero I semi di papavero.
L’impasto è quasi pronto, manca… pronti per impasto
Margarina … la margarina vegetale. Io uso quella biologica senza grassi idrogenati.
Si inizia ad impastare impasto1
impasto2 … continua…
Ecco l’impasto pronto! impasto3
impasto in tortiera forno Si stende l’impasto nella teglia e si inforna
La pasta frolla è cotta: ora si lascia raffreddare. pasta frolla cotta

Intanto si prepara il ripieno con:

 panna di soia Panna di soia
 Latte di soia  latte di soia
 zucchero di canna integrale  Zucchero
 Scorza di limone grattugiata  buccia di limone
 succo di limone1  Si spremono i limoni
 Si unisce al tutto il succo di limone  succo di limone2
 Agar Agar1  Per finire si aggiunge l’Agar Agar
 Si mette tutto sul fuoco mescolando con una frusta  preparazione ripieno
 ripieno guscio frolla  Si versa il ripieno sul guscio di frolla e si lascia solidificare a temperatura ambiente

Infine si prepara la panna montata con ricetta casalinga presente nel libro:

Maizena (amido di mais):eccellente addensante amido di mais
 malto  Si aggiunge latte di soia, margarina e malto. Il malto (di riso, di orzo, di grano, di mais…) si trova nei negozi di alimentazione naturale e biologica ed è decisamente molto meglio del miele.
 Qualche minuto di frusta  panna montata
 ripieno su frolla  L’Agar Agar ha fatto il suo lavoro e il ripieno è solido. Quindi…
 … si spalma la panna sulla crostata.  panna montata casa

Ancora un po’ di semi di papavero e di cannella per guarnire e la nostra torta è pronta

torta finita torta finita 3 fetta

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione di Libera Tutti oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Informativa Estesa o Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Informativa Estesa o Cookies Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi